Seo e affiliazioni: meglio puntare su una nicchia specifica o più generica?

Indice

Una delle domande che mi viene posta più spesso è quella relativo all’argomento su cui sviluppare un sito web per le affiliazioni. E’ meglio puntare su una nicchia molto specifica o su una più generica ma, comunque, in target? Quale permette di essere visibili sui motori di ricerca nel più breve tempo possibile?
Ovviamente, già di per se, parlare di velocità quando si parla di seo è un qualcosa che stona. La seo è, di per se, molto lenta e, se non sai come usarla, è davvero difficile coniugare le esigenze di affiliato (entrare in maniera tempestiva in una campagna) con quelle del posizionamento organico (lavorare in maniera graduale e costante per ottenere risultati duraturi nel tempo). Ma anche a questo c’è una soluzione! Vediamo quale.  

Crea subito il tuo sito web

Una delle prerogative della Seo è quella di essere dannatamente lenta. Ma quando bisogna lanciare delle campagne, spesso, il tempo diventa il nostro peggior nemico. Come fare, quindi, per risolvere questo problema? Partiamo da un presupposto: non posso aspettare di avere tra le mani una buona campagna per mettere online un sito. I tempi sarebbero troppo lunghi e rischierei di perdere tempo e denaro. Insomma quando e se il sito si posizionerà la campagna sarà bella che finita. Ecco, quindi, la mia soluzione: costruisci un sito web adesso! Si, hai capito bene… anche se ancora non stai lavorando con le campagne di affiliazione (o semplicemente pensi di voler entrare in un settore che ancora non conosci bene) comincia subito a costruire il tuo bel sito. Il consiglio è quello di realizzare un sito web in cui andrai ad inserire le categorie che pensi tratterai maggiormente con le affiliazioni. Ovviamente non devi puntare a diventare il punto di riferimento del tuo settore (se ci riesci tanto meglio), quanto piuttosto ad avere un sito che ti permetta di avere una base di traffico in target. A questo punto abbiamo 2 soluzioni: realizzarne uno su una micro nicchia (quindi che vada a rispondere ad una esigenze molto specifica), ed un sito più generico. Vediamo quale delle 2 soluzioni è più vantaggiosa analizzando pregi e difetti di ciascuna.  

La differenza tra sito di micro nicchia e sito in target

esigenza specificaPrima di continuare, però, è importante fare una precisazione. Fare oggi un sito web che parli “di tutto” è inutile e controproducente a meno di non avere un grande budget e uno staff da dedicare al progetto. Molto meglio fare un sito web che risponda alle esigenze di un target specifico di utenti. Quanto andare in “profondità” dipende da quelli che sono i nostri obiettivi. L’importante è che il tuo sito sia pensato per rispondere ad un’esigenza più o meno specifica. Il primo caso è quello di realizzare un sito web su un target specifico ma senza andare troppo a restringere la nicchia. Provo a fare un esempio. Se penso di voler lavorare nel settore del dimagrimento, con affiliazioni in tema, posso realizzare un portale dedicato al mondo femminile, trattando sia le tematiche legate al mondo dell’alimentazione e del dimagrimento che gli altri interessi legati al mondo delle donne (quindi moda, cura della persona, ecc.). E’, comunque, in target ma non troppo da vincolarmi in maniera eccessiva. Un sito di questo tipo mi permette di trattare molti argomenti differenti ma tutti di grande interesse per lo stesso target. Un altro esempio può essere quello relativo alle assicurazioni. Se faccio un portale dedicato solo alle polizze auto economiche potrò monetizzarlo solo con quelle campagne, se ne faccio uno dedicato alle auto posso utilizzare un maggior ventaglio di campagne per monetizzare le mie pagine. Vediamo, invece, quali sono i vantaggi del realizzare un sito web su una nicchia molto specifica (micro nicchia). Anche in questo caso facciamo un esempio concreto. Se vado a realizzare un sito che parla di pesca (sito in target) avrò maggiori difficoltà a ottenere visibilità sulle keyword del settore rispetto ad un sito che parla solo ed esclusivamente di canne da pesca sportive. Inoltre, quel poco traffico che avrò all’inizio, sarà comunque un traffico talmente specifico e interessato che mi permetterà di ottenere qualche piccola conversione.  

Meglio un sito in target o su una micro nicchia?

sito target nicchiaSiamo arrivati al momento delle conclusioni ma, a differenza di quello che ti aspetti, non ti dirò se è meglio un sito in target o una micro nicchia. E il motivo è molto semplice…non esiste una ricetta magica valida sempre! La risposta sarai tu stesso a dovertela dare, analizzando pro e contro di entrambe le soluzioni e decidendo in che modo lavorare. Si, hai capito bene, devi decidere ora, prima di cominciare, in che modo intendi lavorare. Volendo riassumere possiamo dire: Sito in target: permette di monetizzare con un maggior numero di affiliazioni in quanto si rivolge ad un target ben preciso ma, comunque, sufficientemente ampio. Sito micro nicchia: permette una maggiore percentuale di conversioni, perchè estremamente focalizzato, ma limita la monetizzazione solo ed esclusivamente a quelle specifiche campagne. Al proposito, se decidi per un sito di nicchia, leggi il nostro articolo su come trovare le nicchie di mercato giuste. Seo e affiliazioni possono essere un connubio potentissimo, oppure un vero e proprio disastro. Il consiglio che posso darti è quello di mettere a punto una strategia prima di partire, pianificando il tuo lavoro e gli obiettivi che vuoi raggiungere. Ovviamente, in corso d’opera, dovrai “aggiustare il tiro” ma è fondamentale partire da una strategia ben precisa che sia frutto di uno studio accurato del settore e ti permetta di capire quale tipologia di sito mettere online, su quali keyword lavorare, quale tipologia di contenuto offrire, ecc. In questo modo, oltre ad ottimizzare il tuo lavoro, potrai raggiungere risultati decisamente migliori rispetto a quelli, disastrosi, che avresti “buttandoti all’avventura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati