Free SEO Tools: gli strumenti gratuiti che miglioreranno la tua SEO
free seo tools: strumenti seo gratuiti

Indice

C’è chi sostiene che per fare SEO bisogna servirsi di molti strumenti professionali e costosi: è vero solo in parte. Esistono tool gratuiti per la SEO, sia per la ricerca keyword sia per l’analisi del sito, in grado di migliorare la tua visibilità. Usare strumenti SEO va bene ma usali senza farti usare, perché non c’è miglior tool del tuo cervello!

Come ogni professionista che si rispetti, il SEO o chi fa SEO per i propri progetti, seppure non a livelli professionali, non può prescindere dall’utilizzo di strumenti o tools che gli consentano di fare analisi approfondite e dettagliate di competitor, parole chiave, posizionamenti, dati, conversioni e molto altro.

Sei un giovane SEO e non disponi di un budget da investire per acquistare software a pagamento che possano offrirti servizi premium?

Oppure vuoi sistemare la SEO del tuo sito web senza spendere una fortuna in costosi abbonamenti mensili?

Ti svelo un segreto: non sono necessari!

In questo articolo troverai, già divisi per categorie, i migliori strumenti gratuiti da poter utilizzare immediatamente, non ci credi? Iniziamo.

Strumenti SEO gratuiti per parole chiave

Le parole chiave sono fondamentali nella SEO. Di conseguenza avere degli ottimi strumenti SEO per la ricerca di parole chiave risulta di vitale importanza. Vediamole.

Serps.com Keywoord Toolhttps://serps.com/tools/keyword-research

Questo strumento lavora molto bene per chi ha un business basato sul mercato internazionale. Infatti sono molte le chiavi che tira fuori e che corrispondono a quelle dei più famigerati strumenti a pagamento come il Google Keyword Planner (gratis solo se hai almeno una campagna AdWords attiva). Tuttavia per l’Italia c’è ancora da lavorare.

Ubersuggest https://neilpatel.com/ubersuggest/

Se ti piace Google Suggest (i suggerimenti che Google ti dà quando inizi a digitare una ricerca) non potrai che amare questo strumento che raccoglie tutti i suggerimenti che le persone normalmente cercano. Saranno indicati il volume di ricerca, il cpc ed il livello di competizione per le singole keywords. In più avrai la possibilità di esportare il tutto come file csv ed inserire filtri alla digitazione come i termini da escludere. Utile no?

Ubersuggest è stato da poco acquistato da Neil Patel, che lo ha integrato nel suo sito web.

Ubersuggest è uno strumento per parole chiave gratuito

Keyword Niche Finderhttps://www.wordstream.com/keyword-niche-finder

È vero, hai un numero di ricerche prestabilito pari a 30. È vero anche che non ti dice il volume di ricerche mensili con precisione a meno che non passi alla versione premium. Ma vuoi vedere che in 30 ricerche non riuscirai a trovare la tua nicchia? Scommetto che già te la sei fatta un’idea.

keyword niche finder: strumento ricerca keyword nicchia gratuito

Answer the Publichttps://answerthepublic.com/

Answer the Public è uno strumento gratuito che ti sarà molto utile per strutturare una Keyword Research fatta bene. Declinerà la parola chiave per domande e per preposizioni, inserite in tutte le forme possibili e che sono più spesso utilizzate online. Alla fine ci tornerai anche per un altro motivo: il tizio in Home Page sembra aspettare proprio te…

answer the pubblic come tool gratuito per la ricerca keyword

SEO tool gratuiti per la link building

I link, si sa, sono i voti del web e Google guarda ai siti anche in base alla qualità dei link che contano nel proprio profilo. Come identificare allora il target dei link ed i loro valori di PageRank e Domain Authority? Vediamolo.

Openlinkprofilerhttp://openlinkprofiler.org/

Questo strumento è semplicemente meraviglioso. Ti permette di analizzare il profilo di backlink in maniera completa ed approfondita. Ovviamente non troverai il livello di accuratezza di strumenti più blasonati come Ahrefs o Majestic, ma qui vai “aggratisse”.

Dagli un’occhiata e lo amerai.

open link profiler è uno strumento SEO gratuito

Moz: Open Site Explorer https://moz.com/researchtools/ose/

Questo strumento ti darà una moltitudine di parametri che potrai aggiungere a quelli del tool precedente e tirare fuori metriche davvero interessanti. Moz, del resto, è una certezza.

moz open site explorer come tool SEO gratuito da usare

Expired domainshttps://www.expireddomains.net/

Identifica, compra domini scaduti e poi crea contenuti mirati e verticali. Il link builder professionista conosce bene questo sito e lo utilizza anche gratuitamente. Ovviamente i domini vanno pagati, non sono inclusi. 🙂 Se vuoi sapere di più, leggi l’articolo su come usare domini scaduti per la SEO.

Strumenti SEO gratuiti per l’analisi del sito web

Analizzare lo stato di benessere del sito è una attività molto importante tanto dal punto di vista della sicurezza quanto da quello della scansionabilità della struttura. In entrambi i casi i motori di ricerca prenderanno delle decisioni in base allo stato dei siti analizzati.

Per questo motivo è bene monitorare sempre lo stato di salute dei nostri siti con pochi ma utili strumenti gratuiti per analizzare il tuo sito web.

Is It Hacked?http://www.isithacked.com/

Al di là di alcune tecniche applicabili con gli operatori di Google per visionare se un determinato sito web è stato “bucato” o meno, esistono strumenti come questo per verificare se il sito è stato attaccato. Ti garantisco che funziona benissimo, quindi se vedi rosso preoccupati.

is it hacked è uno strumento SEO gratuito

XML Sitemaps Generator https://www.xml-sitemaps.com/

Con questo strumento gratuito potrai generare le tue Sitemaps con una semplicità assoluta e molto velocemente. Una volta ultimate non ti resterà che segnalarle a Google tramite la Google Search Console.

Broken Link Checkerhttp://www.brokenlinkcheck.com/

Grazie a questo splendido strumento gratuito potrai fare un check del sito web per scovarne eventuali link rotti. Questi link disperdono il cosiddetto “Link Juice” e andrebbero subito sistemati onde evitare perdita di posizioni in SERP.

Broken link checker è un potente strumento di facile utilizzo che ti sarà senz’altro molto utile!

brocken link checker è uno strumento seo gratuito

Strumenti SEO gratuiti di Google

Infine è bene parlare di Google in quanto questa azienda mette a disposizione letteralmente una valanga di strumenti gratuiti che puoi sfruttare per migliorare la tua SEO. Sarebbe troppo volerli elencare tutti, pertanto ti segnalerò soltanto quelli che, a mio avviso, sono indispensabili per chiunque voglia far crescere il progetto su cui lavora. Vediamoli.

Google Search Console

È praticamente il vero e proprio core, insieme ad Analytics, della SEO ed è certamente il punto di partenza di tutto. All’interno di questo strumento troverai tutto (o quasi) quello che ti serve per crescere e per migliorare (anche molto). È gratuita ed ora la stanno anche aggiornando con nuove metriche molto più dettagliate (ancora in versione beta) ma il mio consiglio è: “Keep calm and… usa la vecchia versione”.

Google Analytics

Anche Analytics, come Google Search Console è praticamente fondamentale.

All’interno di questo strumento gratuito troverai qualsiasi dato che interessa il tuo sito in oggetto. Ogni metrica e ogni numero percentuale presenti al suo interno dovranno da te essere studiati per migliorare considerevolmente il tuo progetto. Analizza i dati se vuoi davvero migliorare!

Google Page Speed Inside

Oggi più che mai la velocità di caricamento delle pagine è diventato un fattore determinante nella scalata alle SERP in quanto Google, che sa bene che il 70% del traffico è da mobile, ha inserito la velocità di caricamento delle pagine web tra i fattori di ranking.

Questo strumento ti aiuterà a calcolare se il tuo sito presenta pagine lente e sgradevoli e ti indicherà, a grandi linee, dove intervenire per apportare il miglioramento.

Non ti resta che provarlo!

Siamo giunti al termine di questo articolo, spero tu possa aver trovato degli strumenti utili per la tua SEO evitando di spendere soldi (talvolta) inutili utilizzando SEO tool alternativi free.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati